Area Clienti
Saver Sistemi antincendio e corsi antincendio

SOSPENSIONE CORSI


a seguito del DCPM 8 marzo 2020 si informa che i corsi di formazione SONO SOSPESI FINO AL 3 APRILE 2020 COMPRESO.

Corso antincendio rischio medio

Gli iscritti ai corsi antincendio rischio medio apprendono, nelle otto ore di formazione prevista, nozioni riguardanti le modalità in cui si originano e si propagano le fiamme, le adeguate misure di prevenzione da adottare e le tecniche di estinzione. Quattro delle otto ore di formazione del corso antincendio rischio medio sono riservate alla pratica.

Il programma del Corso antincendio rischio medio

Gli argomenti del corso antincendio rischio medio riguardano, da un lato, le tecniche di prevenzione più comuni e, dall’altro lato, le procedure corrette da adottare in caso di incendio. A completare il percorso di formazione è prevista la partecipazione ad esercitazioni pratiche per far apprendere agli iscritti come maneggiare ed azionare i diversi tipi di estintori e gli altri strumenti estinguenti, oltre che far conoscere loro le attrezzature di protezione da utilizzare. Di seguito forniamo una lista degli argomenti principali inclusi nel corso:

L’incendio e la prevenzione:

  • principi sulla combustione e l’incendio
  • sostanze estinguenti
  • triangolo della combustione
  • principali cause d’incendio
  • rischi alle persone in caso d’incendio
  • principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi

Protezione antincendio e procedure da adottare in caso d’incendio:

  • principali misure di protezione contro gli incendi
  • vie di esodo
  • procedure da adottare in caso di incendio o in caso di allarme
  • procedure per l’evacuazione
  • rapporti con i Vigili del Fuoco
  • attrezzature ed impianti di estinzione
  • sistemi di allarme
  • segnaletica e illuminazione di sicurezza

Prove pratiche:

  • presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi
  • presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale
  • esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi ed idrant